GDS: sfrutta al massimo il suo potenziale. Scopri come!

Una grande opportunità per il Corporate e Business hotel

I sistemi GDS (Global Distribution System) vennero creati e sviluppati negli anni 60, pensati e dedicati alla gestione della biglietteria aerea e dei loro pagamenti. Molto presto vennero introdotte le prenotazioni alberghiere e successivamente altri servizi come gli autonoleggi e le prenotazioni di crociere.

I sistemi a cui si collega il GDS sono:

  • Sabre
  • Amadeus
  • Travelport (ex Galileo e Worldspan)

Ancora oggi lo strumento di prenotazione in tempo reale per centinaia di migliaia di agenzie di viaggio IATA nel mondo.

Il Global Distribution System è stata una delle prime conquiste in materia di web marketing per gli hotel. Permette agli operatori turistici – fisici e su web – di avere aggiornamenti costanti sulle strutture e di vedere in tempo reale le loro disponibilità

Le tariffe alberghiere vengono rese disponibili anche alle OTA che possono attingere dai GDS attraverso dei codici specifici.
Anche HRS, Expedia, Hotels.com, Travelocity, TravelNow e molte altre OTA incorporano e caricano alberghi provenienti da questa fonte, operando in quei casi come agenzie tradizionali.

L’andamento delle prenotazioni negli anni mostra un cambiamento delle prestazioni del GDS.

Sempre meno utenti finali vanno in agenzia di viaggio per prenotare un biglietto aereo o un albergo per i propri viaggi, ma rimane lo strumento principe nel settore del corporate e business travel.

Ottenere il massimo dai GDS

Perché il mio albergo dovrebbe essere presente nei GDS? Esistono ancora dei vantaggi?

Assolutamente sì. Le agenzie viaggi continuano ad avere un ruolo importante: i consumatori mostrano di essere affezionati al rapporto personale che si perde con l’online. Se parte della clientela si è spostata su Internet, appoggiandosi ai grandi portali di booking online, le agenzie possono comunque fare ancora molto per il tuo hotel. Lo strumento che accomuna agenzie e portali e ti permette di raggiungere entrambi, è proprio il GDS; sia le agenzie fisiche che i portali di prenotazione si approvvigionano tramite questo canale.

Non basta essere presenti, bisogna usare lo strumento nel modo giusto.

Un hotel con buona propensione al segmento corporate deve appoggiarsi anche ai canali GDS per essere visto e prenotato dalle agenzie viaggi: una prenotazione da GDS non arriva da altri canali.

L’ingresso sui GDS può essere anche un modo veloce per costruire una presenza nelle OTA senza dover sottoscrivere contratti diretti,  se l’hotel è in una destinazione interessante per le OTA, possono scegliere di attingere da GDS. In quel caso le OTA agiscono e vengono considerate al pari delle agenzie tradizionali. HRS, Expedia, Hotels.com, Travelocity, TravelNow e molte altre OTA, incorporano e prenotano alberghi provenienti da questa fonte, operando in questi casi come agenzie tradizionali.

Programmi Consorzia e GDS Marketing

Solo se il tuo albergo è sui canali GDS, può partecipare a programmi Consorzia, ovvero associazioni o organizzazioni di marketing che collegano agenzie viaggio indipendenti di piccole e medie dimensioni per sfruttarne il potere d’acquisto. Allo stesso modo può partecipare alle RFP (Request For Proposal) proponendo tariffe concordate e dedicate, direttamente con le aziende che hanno bisogno di effettuare trasferte.

Quasi tutte le multinazionali lavorano direttamente con agenzie e Consortia, spesso hanno uffici-agenzia direttamente all’interno dell’azienda (implant), da cui gestiscono tutta la parte business travel.

Se l’albergo si trova nelle principali città, oppure vicino a grandi aziende, aeroporti, basi militari, il GDS avrà un potenziale interessante. Se poi la struttura ricettiva è a vocazione business, i Consortia rappresentano una valida un’opportunità per migliorare i profitti. Vanno però gestiti con attenzione però, poiché presuppongono una quota annuale di affiliazione e l’investimento è certamente proficuo per strutture di medie/grandi dimensioni in destinazioni di richiamo.

Supporto per il tuo GDS Marketing. Vuoi scoprire come si può sfruttare al meglio il canale GDS?

Vuoi approfondire il potenziale e le opportunità del tuo hotel? Ti aspettiamo!

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *