Vik Deotto13 agosto 2016

Apprendiamo sgomenti la tristissima notizia: un attacco cardiaco si è preso Vittorio Deotto (Vik).

Valido collaboratore ai tempi di Utell, serio professionista e stimato collega in tempi più recenti, lascerà un vuoto nell’hotellerie italiana, ma soprattutto ci mancherà il bravo ragazzo sempre sorridente.

Barbara Aguzzoli
Gianfranco Chiaretta

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *