Pasqua con chi vuoi, Pasqua dove vuoi! 4 consigli per una campagna di marketing alberghiero

Per augurarvi Buona Pasqua, oggi abbiamo pensato di darvi una piccola guida per una campagna di marketing per Pasqua, valida e adattabile per i ponti primaverile e qualsiasi altra festività.

1 – Sprigiona la creatività che c’è in te!

È il tuo momento marketer in albergo. Le giornate si allungano e la primavera, con la promessa di clima caldo attira i nostri clienti a muoversi e acquistare pacchetti e viaggi scrollandosi di dosso l’inverno.
Aiutali a trovare l’ispirazione per il loro prossimo viaggio!
Una campagna di successo legata alle festività e i ponti  richiede una ricerca di informazioni e un sacco di pianificazione.
Per gli albergatori a corto di tempo, abbiamo creato questa guida a portata di mano per aiutare a migliorare l’impegno e respirare nuova vita nella vostra strategia di marketing.

Ecco i modi principali per amplificare la vostra narrazione per attrarre viaggiatori durante questa festa.

2 – Ascolta la rete e utilizza i social network giusti

Il 97% dei Millennials, coloro che sono nati tra i primi anni ’80 e i primi anni 2000, dice di condividere le immagini durante il viaggio, soprattutto su Facebook, Instagram, WhatsApp e Snapchat  (Fonte: Frederic Gonzalo, 2016)

Perciò una presenza attiva sui social media  è un must assoluto per gli albergatori che devono coinvolgere il loro pubblico in modo creativo.
Inoltre il 27% degli utenti di Twitter condivide le esperienze di viaggio trascorse, creando un passaparola positivo per i marchi menzionati (Twitter, 2014). Inoltre il numero di Generazione Z, ovvero chi è nato alla fine degli anni ’90  fino al 2010, utilizza sempre meno Facebook mentre Instagram continua la scalata (Sparks & Honey, 2014)

Per garantire a chi pensa al vostro hotel per una vacanza o un’occasione speciale una buona esperienza, è il caso di studiare un contenuto  giusto e pertinente che condivida il bisogno di quel momento.
Per esempio,  con la primavera potrebbe essere il caso di aggiornare grafica del vostro hotel.
Aggiungere un bagliore di Pasqua ai loghi sito web e alla grafica dei propri articoli. Come includere bei colori pastello, fiori, coniglietti e uova di Pasqua.  Non importa quale piattaforma si preferisce, Instagram o Facebook, la foto di copertina dovrebbe essere modificati in modo da invogliare e riflettere l’evento o vacanza che l’hotel vuole indirizzare.

Quindi una volta vestita le pagine sociali del vostro hotel, comunicate sul sito web e iniziate una conversazione con il vostro pubblico sui social. Parlate del tema è di Pasqua per far partecipare a temi e chiedere i tuoi fan domande aperte come “Che cosa significa per te la Pasqua?” O “Come sono voi ragazzi che celebrano la Pasqua di quest’anno?” In questo modo avrete un feedback diretto per poter costruire offerte e pacchetti sempre più in linea del vostro cliente.

3 – Dai ai tuoi clienti qualcosa di nuovo

Pasqua è sinonimo di primavera, rinascita e nuovi inizi. Quindi, quale occasione migliore di adesso per mostrare qualcosa di nuovo della vostra struttura?
Hai completato nel tuo hotel recentemente  una ristrutturazione? C’è un’offerta speciale per il weekend di Pasqua gli ospiti? O un menu stagionale rinnovato al ristorante e il bar del vostro hotel?

Invogliate gli acquirenti di viaggio con foto e aggiornamenti emozionanti che ispireranno il loro prossimo viaggio.
Rinnovate le brochure digitale e le immagini del vostro hotel per riflettere lo spirito di Pasqua o create un pacchetto a tema che attirerà prenotazioni dirette, come ad esempio il Brunch di Pasqua e Pasquetta invece del solo pranzo. Mantenendo i contenuti e la narrazione delle vostre attività costantemente aggiornate, i semplici lettori e i clienti che vi seguono non vedranno l’ora di sapere le vostre novità!

4 – La promozione: Creare il passaparola

La fase di promozione e altrettanto importante per comunicare le iniziative e offerte. Nessuno parla del vostro aperto per Pasqua?
Cominciate con la vostra lista di e-mail, ad inviare contenuti di valore che alla fine convertire in più abbonati e prenotazioni.
Provate a crearvi un calendario che conti alla rovescia dei giorni fino a Pasqua, i ponti di primavera o includa esclusivi “e-offerte” che sono rimborsabili e prenotabili a condizioni particolari solo tramite e-mail.

Iniziate a decorare l’atrio del vostro hotel di conseguenza e documentare come la vostra proprietà sta celebrando la Pasqua che porta fino al il grande giorno.
Condividete questo entusiasmo in tutti i settori  del vostro personale, e raccontate come l’hotel si sta preparando per Pasqua, quello che i clienti troveranno una volta giunti in hotel – fornendo ai viaggiatori il dietro le quinte r le storie che amano condividere.
Utilizzate la festività come un’opportunità per guadagnare un vantaggio nel mercato dell’ospitalità.
Assicurati che il contenuto è rilevante, divertente e accessibile sulle piattaforme e dispositivi che viaggiano gli acquirenti stanno usando.

Non importa la vacanza o l’occasione tutto si riduce a una cosa: la storia del vostro hotel.

Qual è la strategia di promozione del vostro hotel in queste festività di Pasqua e per i ponti di Primavera?

Lasciateci un commento qui sotto, scriveteci e fateci sapere

Ancora tanti auguri di Buona Pasqua da Nettohotel!

 

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *